Aggregazione della Facoltà di Psicologia a quella di Medicina 2

Università, nasce la nuova Sapienza, la rivoluzione delle facoltà!

 E’ stata decisa e approvata all’unanimità dal senato accademico  come se nulla fosse e in completo silenzio, la riforma  universitaria che entrerà in vigore a partire dal primo novembre 2010.

Si tratta di una riforma lampo, la più veloce degli ultimi tempi e che prevede: 11 macro aree invece di 23, maxi polo di Medicina, accorpamento per Architettura.

 Quale sarà la sorte delle due facoltà di Psicologia?

verranno aggregate alla facoltà di medicina del S. Andrea, con l’obiettivo di creare un polo scientifico-didattico che dalla medicina molecolare si muoverà verso le neuroscienze e le scienze comportamentali.

Evoluzione o Involuzione?

E l’ordine degli psicologi del Lazio dov’era mentre accadeva ciò? Cosa ha fatto?  Ma soprattutto cosa ne pensa????

L’unica cosa che ha fatto o che ha potuto fare, è pubblicare sull’home del sito, l’intervista Francesco Avallone  prorettore vicario dell’Università “Sapienza” di Roma ….. un po’ pochino non vi sembra??????!!!

Approfondimenti: leggi il verbale del  Consiglio di Dipartimento di Psicologia dei processi di sviluppo e socializzazione del 13/09/2010

This entry was posted in Uncategorized and tagged , . Bookmark the permalink.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *