Coaching

Il Coaching non è terapia, non ha lo scopo di risolvere problemi psicologici o alleviare dolori interiori. Non si focalizza sul passato, ma sul futuro lavorando sulla base dei valori e degli interessi espressi dal cliente. Nel coaching il coach e il cliente si incontrano e lavorano all’interno di una relazione esclusiva e privilegiata basata  sulla volontà.  

 Il coaching è lo strumento d’eccellenza per innescare un cambiamento e per attivare nella persona risorse rimaste bloccate. Il coaching aiuta le persone a risolvere problemi, ad interrompere situazioni di stallo, facilita la presa di decisioni in ambiti di lavoro e personali, aiuta le persone a superare situazioni difficili come la perdita del lavoro, difficoltà relazionali, accelera il raggiungimento di mete personali  o professionali importanti.

Il coaching si avvale di una tecnica di comunicazione non direttiva, basata sul rispetto dei valori e dell’autenticità della persona.

Il coach ha la capacità di sospendere il giudizio, non critica, non suggerisce, non da soluzioni, che non farebbero altro che innescare resistenze, compromettendo la relazione e quindi l’esito dell’intervento.,

Il coach attraverso la sua abilità nel formulare domande, la sua abilità di comunicazione verbale e non e la sua capacità di ascolto attivo, supporta il cliente nell’esplorazione delle situazioni, nell’individuazione e nella realizzazione di piani di azione.

 

Quando intraprendere un percorso di coaching

  • Parent coaching
  • Business Coaching
  • Coaching a studenti
  • Executive Coaching
  • Leadership
  • Personal coaching
  • Salute e benessere
  • Career Coaching
  • Corporate coaching
  • Fitness Coaching
  • Life coaching
  • Relationship coaching
  • Sport coaching 

 

Come si svolge  

Colloquio individuale, della durata di un’ora ca. a cadenza bisettimanale, per un totale di sei incontri. Tra un incontro e l’altro il cliente mette in pratica le azioni condivise con il coach e nell’ incontro successivo il coach porta il coachee  a riflettere su cosa ha funzionato e cosa invece poteva essere fatto diversamente.

Si aiuta quindi la risorsa ad aggiustare il tiro delle proprie azioni, accompagnandola fino al raggiungimento dell’obiettivo prefissato.

Comments are closed.